Archivio Categoria: Progetti e dimensionamenti

Baffle e setti interni (3/3)

La fase successiva a quella di progettazione e determinazione dell’opportuna posizione dei vari setti lungo il cammino ottico, consiste nella realizzazione vera e propria degli elementi schermanti. Quanto detta fino ad ora, risulta particolarmente facile da applicare al proprio telescopio, se lo studio per il posizionamento dei setti è stato fatto in una fase di […]

Leggi Tutto

Baffle e setti interni (2/3)

POSIZIONAMENTO DEI SETTI Setti nel tubo principale: Una volta stabilita la lunghezza del tubo, si può iniziare a determinare dove dovranno essere collocati i setti interni, per riuscire a bloccare la luce off-axis entrante nel telescopio, e riflessa o diffusa dalle superfici interne, prima che questa posso arrivare sullo specchio primario o sul piano focale. […]

Leggi Tutto

Baffle e setti interni (1/3)

Uno degli aspetti su cui si può intervenire per incrementare le prestazioni di un telescopio, è quello legato al fenomeno indesiderato della luce diffusa, dovuto alla riflessione della radiazione che proviene da sorgenti esterne da parte delle superfici che precedono il rivelatore del telescopio (o dell’oculare), che sono caratterizzate da una certa rugosità superficiale (da […]

Leggi Tutto

Traliccio del Telescopio Dobson… e dintorni

LA PREROGATIVA INDISPENSABILE DEL TRALICCIO La necessità di avere compattezza nella trasportabilità dei telescopi Dobson (caratterizzati da una montatura genialmente ridotta all’essenziale, nonostante la grande apertura dello specchio primario Newton) ha fatto si che il tubo ottico di tali strumenti, dovendo ovviamente avere un diametro maggiore dell’apertura dello specchio primario Newton contenuto, potesse essere (per […]

Leggi Tutto

Micro Dobson da viaggio 130 F7 “formato A4” ( anno 2008 )

La domanda spontanea che sorge è: “Che senso ha” costruire un micro dobson come questo? Il senso è solo quello… Che uno strumento così piccolo e leggero e senza tripode, ti permette di osservare quando andando a piedi per monti, oppure in altre occasioni, non puoi portarti dietro nessun oggetto ingombrante come un classico telescopio […]

Leggi Tutto

Dimensionamento della Cella dello specchio primario con GUI PLOP

CHE COS’E’ GUI PLOP: GUI PLOP è un potente programma per il progetto e la valutazione qualitativa della cella di supporto dello specchio primario del telescopio. Perchè può essere critica la meccanica della cella di sostegno dello specchio? Chi è del mestiere è a conoscenza del fatto che la precisione ottica di un obiettivo riflettore per […]

Leggi Tutto

Alimentatore 0-6-12v cc per comando aspirazione Dobson

Una batteria per l’alimentazione dell’aspiratore dello “strato limite perturbato” presente per cause termiche di disequlibrio sullo specchio primario di un telescopio dobson, è cosa indispensabile per qualunque astrofilo che desideri massimizzare le prestazioni del suo strumento. Un astrofilo “visualista” , che quindi non fa uso di hardware fotografico/digitale, non ha in genere bisogno di centraline […]

Leggi Tutto

Acclimatazione delle ottiche di un telescopio, influenza sulla osservazione e correzioni possibili.

Chiunque utilizzi un telescopio terrestre o astronomico lo usa per ingrandire, cioè avvicinare virtualmente un oggetto che sta a distanza, per poterlo osservare nei suoi minimi dettagli. Un telescopio è in grado di ricevere i raggi luminosi prodotti o riflessi, che provengono paralleli dall’oggetto in osservazione, per formare una immagine di quell’oggetto nel suo punto […]

Leggi Tutto