ci provo anch'io

home Forum Presentazioni ci provo anch'io

Questo argomento contiene 190 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da Massimo Marconi Massimo Marconi 3 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 191 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #4689
    Avatar
    maurizio63
    Utente
    • Messaggi 83
    • Offline

    Ciao,oggi ho finito con la 220 e ho fatto il test per controllare la focale e posso dire che fin qui ci sono.Poi ho voluto vedere se alla distanza del raggio di curvatura (3000 mm) si illuminava lo specchio puntando con il laser ma non e’ successo niente.
    Ora mi domando e’troppo presto perché mi si illuminasse lo specchio?
    Il laser non andava bene?
    Lo specchio va bagnato?
    Dove sbaglio?
    grazie

    #4690
    deabis
    deabis
    Autore
    • Messaggi 16
    • Offline

    Ciao Maurizio.
    Che test hai usato per misurare la focale?
    Sicuramente è comunque meglio bagnare lo specchio per le misure.

    #4691
    deabis
    deabis
    Autore
    • Messaggi 16
    • Offline

    ps: di dove sei maurizio?

    #4701
    Avatar
    maurizio63
    Utente
    • Messaggi 83
    • Offline

    Ciao Deabis,
    per il test ho visto il tuo video ma non avendo una fonte luminosa abbastanza forte
    ho usato il sole visto che dalle mie parti e’ una bella giornata.

    ps :provincia di Roma

    #4702
    Massimo Marconi
    Massimo Marconi
    Autore
    • Messaggi 482
    • Offline

    Ciao Maurizio, come diceva deabis lo specchio deve essere sempre bagnato per le misure, solo quando sarà lucido potrà riflettere ( più o meno il 5% ) la luce.
    Come sicuramente saprai con il sole misuri il fuoco e quindi avrai un errore di misura di qualche millimetro in quanto lo specchio è sferico e non concentra i raggi in un unico punto, mentre misurando il raggio di curvatura la misura è precisa ( solo per lo specchio sferico ) e andrà divisa per due per avere la lunghezza focale.
    Viceversa con lo specchio parabolico avrai una misura univoca per il fuoco e diverse misure per il raggio di curvatura.

    #4707
    Avatar
    maurizio63
    Utente
    • Messaggi 83
    • Offline

    Ciao ragazzi,sto vedendo le foto messe in rete da Massimo per la costruzzione del test di focault e nello stesso tempo sto anche consultando il libro di Texereau dove
    c’e’ un asta fissa con la scala in mm e un tamburo ma non riesco a capire com’ e’ divisa la scala graduata sul tamburo.Ho stampato su foglio A4 la divisione del tamburo di Massimo e ci sono due esempi :il primo va da 0 a 1,35 e il secondo da 0 a 1,4 insomma ho un po di confusione .

    grazie

    maurizio

    #4708
    Massimo Marconi
    Massimo Marconi
    Autore
    • Messaggi 482
    • Offline

    Allora,cerco di chiarire il mio confusionario progetto :yes: :
    La scala graduata va da 0 a 1,5 mm in tutti e due i casi, un giro completo corrisponde infatti all’avanzamento della barra filettata di 1,5 mm.
    Nel primo caso è divisa a step di 0,15 mm, nel secondo caso è in scala decimale, la differenza riguarda solo la scelta personale di quale utilizzare per una migliore facilità di lettura, l’importante che un giro completo corrisponda al passo della barra filettata.

    La barra che io ho utilizzato è una M10 standard con passo da 1,5 mm. Questa scala graduata va bene solo se utilizzata con una barra M10.
    Se ad esempio si vuole utilizzare una barra con filetto M6 ( sarebbe meglio ) allora il passo del filetto è esattamente di 1 mm, quindi ad ogni giro del quadrante corrisponde l’avanzamento di 1 mm.
    In questo caso bisogna rifare la scala graduata per adattarla al nuovo passo.

    #4709
    Massimo Marconi
    Massimo Marconi
    Autore
    • Messaggi 482
    • Offline

    Occhio che questo tester differisce dal progetto originale di Texereau in modo sostanziale.
    Il tester di Texereau è costituito da un supporto che appoggia su di un asse fisso , il supporto viene fatto slittare e avanzare mediante l’avvitamento di una vite che spinge e mantenuto in trazione con delle molle, il tester nell’articolo invece non utilizza molle ed il movimento avanti-dietro del supporto avviene mediante la rotazione della barra filettata sopra alla quale il supporto è imperniato con dei dadi lunghi.

    #4711
    Avatar
    maurizio63
    Utente
    • Messaggi 83
    • Offline

    Ok ci sono adesso ho le idee piu chiare.

    #4763
    Avatar
    maurizio63
    Utente
    • Messaggi 83
    • Offline

    Ciao,ho finito con la grana 1000 pero mi sono accorto che ci sono 2 graffi piccolissimi che si notano solo con la lente ,pensate che la lavorazione successiva con la patina di pece e cerio verranno eliminati?

    #4765
    Massimo Marconi
    Massimo Marconi
    Autore
    • Messaggi 482
    • Offline

    E’ da valutare le dimensioni delle righe, se sono comparabili alla grana 800 vanno via senza problemi con il cerio, se sono più simili alla 600 vanno via ugualmente ma richiede più tempo, considerando che non hai ancora iniziato la lucidatura, un piccolo graffio entro questi limiti io lo lascerei stare e procederei con patina di pece e cerio, se invece la larghezza dei graffi è superiore alla 600 conviene tornare indietro con qualche abrasivo. In ogni caso un piccolo graffio di lieve estensione non pregiudica la bontà dell’ottica,a fine lucidatura sarà sicuramente assorbito in gran parte, quello a cui bisogna prestare attenzione è che da ora in avanti non ne arrivino altri, bisogna cioè capire da cosa sono stati generati, spesso è lo smusso del bordo non rifinito a dovere a far si che alcune scaglie di piccole dimensioni si stacchino dal bordo generando questi graffi.

    #5433
    Avatar
    maurizio63
    Utente
    • Messaggi 83
    • Offline

    Ciao ragazzi,
    ho ripreso a lavorare sullo specchio e sono arrivato alla lucidatura (3 ore circa)
    ho provato a fare il test di ronchi e vorrei qualche consiglio a me sembra che ci sia un bordo che non va (non so sé rialzato o ribattuto) e non so che fare ho provato a fare qualche foto e meglio di cosi non ci riescoIMG_1,provo a mettere la foto

    #5434
    Avatar
    maurizio63
    Utente
    • Messaggi 83
    • Offline

    Come devo fare per inserire una foto?

    #5435
    Massimo Marconi
    Massimo Marconi
    Autore
    • Messaggi 482
    • Offline

    Ciao Maurizio, per inserire una foto devi prima fare l’upload in un sito di hosting images gratuito ad es. http://www.postimage.org.
    Una volta caricate le foto ti si aprirà una pagina con i link per ogni immagine.
    Copia il collegamento “link diretto” ed incollalo sul post.

    se invece vuoi che l’immagine compaia in anteprima all’interno del post, clicca sul tag “img” sulla barra strumenti , ed incolla il collegamento sulla finestra che si aprirà.

    #5436
    Avatar
    maurizio63
    Utente
    • Messaggi 83
    • Offline
Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 191 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.