Costruire un telescopio

home Forum Autocostruzione Costruire un telescopio

Questo argomento contiene 35 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da Avatar Giulio Tiberini 3 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 36 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #8206
    Avatar
    Frankq_it
    Utente
    • Messaggi 24
    • Offline

    Ciao,
    Dopo le prime esperienze con un Newton 114/500, (la Luna e Saturno), mi sono reso conto che con quel telescopio non si migliora.
    Dato che non posso comprarmelo, ho intezione di farmi un Dobson 250/F6
    Ho valutato di comprare uno specchio,(un negozio online del sud promuoveva specchi fino a 300mm
    a 189€ ieri l’hanno messi a + 90€), oppure di farmelo.
    A questo punto ho bisogno di informazioni: un blank di vetro comune + utensile + abrasivi + alluminatura quanto può costare?
    Attendo Settembre per contattare le vetrerie industriali Alta Toscana; per fare uno specchio diam: 250 mm quanto mi devo far tagliare il blank? 255?
    Mi sto leggendo il Texereau, ho lettu tutto quello che c’é sul blog (molte cose non le ho capite a fondo, ci devo ritornare), accetto link e suggerimenti ad altra documentazione
    Franco

    Franco

    #8209
    Avatar
    Enzo55
    Utente
    • Messaggi 7
    • Offline

    Ciao,
    io ho alcuni libri in merito alla costruzione di telescopi oltre al Texeraux alcuni sono in tedesco inoltre il sito http://www.otterstedt.de/wiki/index.php/Hauptseite anche se non aggiornato può essere utile.
    questi sono dei link per acquisire materiali:
    http://www.stathis-firstlight.de/spiegelschleifen/material.htm
    http://www.vds-astro.de/index.php?id=208
    questa è la centrale per i materiali
    http://www.vds-astro.de/fuer-mitglieder/materialzentrale.html
    i libri sono :
    Paolo Andrenelli “L’astronomo dilettante” Enciclopedie pratiche sansoni 1979
    in tedesco:
    Hans Rohr “Das Fernrohr fuer jedermann” Rascher Verlag Zuerich und Stuttgart 1959
    Martin Trittelvitz “Spiegelfernrohre -selbst gebaut” Spektrum Akademischer Verlag Heidelberg-Berlin

    Il dott. Martin Trittelvitz ha anche un sito e precisamente http://www.marty-atm.de/
    Non so se sono stato utile
    Saluti Enzo

    #8211
    Massimo Marconi
    Massimo Marconi
    Autore
    • Messaggi 486
    • Offline

    Franco, la premessa che mi sento di dirti in tutta onestà, riguardo la costruzione degli specchi è che la motivazione economica non è quella che può sostenere l’impegno e lo studio necessario per costruire un’ottica.

    Certo, se si realizza un grande specchio c’è anche un risparmio economico, ma per piccoli e medi diametri è più conveniente comprarli, il tempo i soldi e le energie spese per la comprensione e la realizzazione sono molto superiori al valore commerciale del prodotto finale.

    Fare uno specchio è una sfida contro se stessi, un percorso di conoscenza che porta a molte soddisfazioni, osservare in un telescopio dove l’ottica è costruita con le proprie mani, non ha prezzo.

    Ciao Enzo, grazie per i link, è sempre utile avere a disposizione contatti con i fornitori di materiale !

    #8214
    Avatar
    Giulio Tiberini
    Autore
    • Messaggi 514
    • Offline

    Ciao Franco. Le possibilità stanno in questi termini:

    Calcola che la mia vetreria Ferraris di Asti mi mette una coppia di vetri in spessore 20mm diametro 310mm (uno per l’utensile e uno per lo specchio) 100 euro.
    Ma a mia domanda, la cifra non cambierebbe se lo spessore di uno, o tutti e due i vetri fosse 15mm invece di 20mm, e credo che non cambierebbe neppure se il diametro fosse 250.

    Calcola poi che compreresti gli abrasivi in grana 60-120-240-500-800 e l’ossido di Cerio, + un kg di pece Gugolz gradazione estiva #63, oppure invernale #55, dal francese http://www.optiques-astro-moindrot.com oppure (salvo i 30 euro della pece), dal nostro Gemmarum, a una cifra ancora vicina ai 100 euro.

    Ed infine che mandando alla alluminatura lo specchio realizzato, per esempio presso ZAOT spenderesti ancora forse poco più di un altro centinaio di euro, che fin quì in totale fanno 350 euro. Mal contati ma sicuramente dilazionati dai tempi di tua realizzazione (e certamente con grandissmima soddisfazione essendo un F6 meno difficile. Vediti anche il filmato della realizzazione del 200F6 in questo blog) ).

    Quindi tutto quel che riguarda lo specchio primario che costasse meno di quella cifra è ok.

    Anche perchè per un nuovo telescopio resterebbero ancora da acquistare il multistrato di pioppo per la realizzazione della struttura; i tubi di alluminio del traliccio, la rimanente ferramenta, il focheggiatore e i 50 euro dello specchio diagonale GSO (per esempio presso teleskop.express.de).

    D’altro canto l’alternativa potrebbe essere quella di acquistare uno specchio nuovo già fatto, oppure un telescopio usato. Tenendo conto però che un buon cinese GSO 250F5 costa oggi a prezzi europei poco più di 500,
    http://www.teleskop-express.de/shop/product_info.php/info/p6707_TS-10—-250mm–10—f-5-parabolic-Newtonian-mirror-with-certificate.html

    Mentre un buon Hubble optics da 400mm F5 costa “solo” 800 euro http://stores.ebay.it/hubbleoptics cui devi aggiungere IVA e un centinaio di euro per spedizione e dogana.

    Io qualche anno fa vendetti un mio ottimo hubble 14″f5 a 500 euro, tanto per dire come cambiano i prezzi.

    Ma l’ultima parola forse la dice un 250F5 al prezzo di 539 euro +36 di spedizione, che (soddisfazioni a parte) pareggia la più economica delle spese costruttive:

    http://www.teleskop-express.de/shop/product_info.php/info/p42_GSO-Dobson-Teleskop-250C—Oeffnung-10-Zoll-mit-hochwertigem-Crayford-Auszug.html

    #8217
    Avatar
    Frankq_it
    Utente
    • Messaggi 24
    • Offline

    Grazie per le informazioni
    Comprare già costruito toglie il piacere del fare; devo considerare che essendo classe 46 non è che mi rimanga molto tempo davanti.
    Però, con tutte le mie attrezzature, la costruzione del telescopio dovrebbe essere spedita. Pertanto devo valutare l’acquisto di un kit di specchi.
    Ad esempio questo kit; se vi sembra valido potrei acquistarlo subito
    http://www.nadir-astronomia.it/shop/autocostruzione/1188-kit-specchio-primario-e-secondario-geoptik.html

    Franco

    #8218
    Massimo Marconi
    Massimo Marconi
    Autore
    • Messaggi 486
    • Offline

    Ah,ah, :-) non ti preoccupare Franco, per costruire specchio e telescopio è vero che ci vuole tempo, ma non così tanto…

    Beh, il prezzo di quel kit mi sembra ottimo, e poi la Geoptik mi sembra che faccia buoni prodotti,
    anche se si parla di un 150 mm, mi era sembrato di capire che volevi fare un 250.
    Comunque meglio di me potrà dirti Giulio :good:

    #8219
    Avatar
    Giulio Tiberini
    Autore
    • Messaggi 514
    • Offline

    Ho visto i kit Geoptic dal link che hai postato, e i prezzi mi sembrano molto buoni.

    Ovviamente io ti consiglierei almeno quello da 8″, alias 200mm, perchè con 6″ non vedresti molto di più che con il tuo attuale 114. E nell’autopcostruzione gli specchi sono il costo maggiore.
    A parte questi infatti, l’unico pezzo da acquistare, di costo più elevato di tutto il resto del telescopio, è il focheggiatore (sempre che non lo fai tornire da un pezzo di tondo nylon nero, come è nei miei 250F5 oppure 300F6, o ancora 130F7 visibili qui nel blog).

    M13 ad esempio passa da una semplice macchietta lattiginosa a uno spettacolo tipo “albero di Natale visto dall’alto”, paragonabile a una nuovola compatta di singole stelline puntiformi.

    #8220
    Avatar
    Frankq_it
    Utente
    • Messaggi 24
    • Offline

    Ciao a tutti
    Giulio, ieri sera ero un poco cotto e ho preso fischi per fiaschi
    Su Aliexpress ho trovato questo specchio; 200mm F4 con 150€ e 3 mesi dovrei averlo: così avrei il tempo di costruire il Dobson. Poi se và potreemmo pesnsare ad un 300 grattato da me
    http://www.aliexpress.com/item/Newtonian-reflecting-telescope-D203-F800-D203F800-203800-reflection-Objective-lens-Secondary-mirror/32651882904.html?spm

    Interessante quello che mi dici del focheggiatore; potrei avere l’accesso ad un tornio.
    Hai dei link?

    Franco

    #8222
    Avatar
    Giulio Tiberini
    Autore
    • Messaggi 514
    • Offline

    Ciao Franco
    Molto interessante quell’acquisto diretto a prezzi assolutamente impossibili in Europa.

    Debo decir que ya he comprado en China en una firme opinión en aliexpress. El servicio era absolutamente positivamente aunque en mi caso a lo largo de los década de 1590 los reembolsos. Es una batería para un portátil que era compatible pero no fue. El vuelto, e l’importo mi venne accreditato su Paypal senza problemi.

    Dado una opción habría opté por un F5, porque el telescopio terminado sería más cómodo porque un poco más alto de la tierra, y por qué un F5 o F6 ha restringido mucho menos tolerancias, y es menos difícil de lograr que un F4.

    Pero también compré un 360F5 chino óptica del hubble de los directa importación emparedado que era un gran espejo, que luego vendí porque demasiado pesado.

    L’immagine del disegno del mio focheggiatore in nylon nero (que la escala de la imagen ya no es 1:1 como mi dibujo original del CAD :

    Temeraria versione anche per oculari da 2″ (no probado):

    Il suo aspetto finito:

    Il nylon è un materiale tornibile con facilità perchè non richiede sforzi particolari, a continuación, el tubo de giro no se tensiona tan deforme. Este hecho , junto con el eso de nylon es un material bastante autolubricantes, permette di regolare bene la profondità delle passate per far si che l’accoppiamento filettato sia pastoso e non abbia gioco su tutta la sua lunghezza.
    Yo no soy un tornero, pero hace unos años hice girar tres por un artesano, y me costó en conjunto 100 Euros material incluido.

    #8226
    Massimo Marconi
    Massimo Marconi
    Autore
    • Messaggi 486
    • Offline

    Occhio allo specchio cinese, non credo sia parabolico :-) penso che sia uno sferico da usare con una Barlow prima del piano focale per portarlo almeno a F8, ma anche così non andrebbe bene…

    #8228
    Avatar
    Giulio Tiberini
    Autore
    • Messaggi 514
    • Offline

    Giá. Io non ci avevo pensato. Se è così ti ritroverete con un telescopio non migliorabile e di molto scarsa qualità.

    #8230
    Avatar
    Frankq_it
    Utente
    • Messaggi 24
    • Offline

    In effetti c’é scritto, spherical mirror
    Bene, a settembre proviamo a telefonare
    Grazie per i link del focheggiatore, appena ho un attimo li guardo
    :-(

    Franco

    #8238
    Avatar
    Frankq_it
    Utente
    • Messaggi 24
    • Offline

    Ciao,
    si fa così per dire, ma che succede se a quello specchio sferico cinese ci costruisco il suo utensile di pece e comincio a levigarlo con l’ossido di cerio?

    Franco

    #8239
    Massimo Marconi
    Massimo Marconi
    Autore
    • Messaggi 486
    • Offline

    succede che ti viene via l’alluminatura :-)

    #8240
    Avatar
    Frankq_it
    Utente
    • Messaggi 24
    • Offline

    Verissimo ma inizierà a venir via dall’esterno perché ho iniziato la parabolizzazione.
    Alla fine ipotizzo, e chiedo a voi per conferma, che assumerà la forma di una parabola; é possibile che al centro dello specchio l’alluminatura resista, ed in questo caso mi domando;
    darà fastidio ai vari test?
    Inpedirà di rifare l’alluminatura?

    Franco

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 36 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.