Posto di lavoro: piano rotante

home Forum La Lavagna del Grattavetro. Posto di lavoro: piano rotante

Questo argomento contiene 19 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da Avatar Giulio Tiberini 5 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 16 a 20 (di 20 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #4589
    deabis
    deabis
    Autore
    • Messaggi 15
    • Offline

    Ciao Astrotecnico: è un piacere ritrovarti anche qui :-)
    Comunque siete tutti cattivi: io pensavo ad un piano rotante A MANO, tipo quello a cui accenna astrotecnico nel noto tutorial (lupus in fabula……). Sapete di qualcuno che lo ha realizzato?
    E comunque ormai il tarlo del piano rotante motorizzato ha trovato un pertugio da cui infilarsi nella mia testa…… :scratch: ;-)

    #4590
    Avatar
    BARTolomei Mirco
    Autore
    • Messaggi 223
    • Offline

    Ciao ASTROTECNICO, è un gran piacere anche per me ritrovarti qui… :good:
    Si in effetti quando c’è forte attrito il tavolo tende a fermarsi. A questo punto o diminuisco la pressione sull’utensile oppure diminuisco il numero di giri del tavolo per aumentare la coppia disponibile all’albero dello stesso…in questo modo risolvo il problema…
    Dall’esperienza acquisita direi che un motore da 0.5 Hp possa rappresentare una buona soluzione (almeno per un tavolo come il mio che al max può ospitare dischi fino a 425 mm di diametro), poi ovviamente dipende dal diametro massimo dello specchio che si decide di montare sulla macchina. Più è grande e più potenza dovrà avere il motore…

    #4593
    Avatar
    Giulio Tiberini
    Autore
    • Messaggi 491
    • Offline

    …Giulio effettivamente la potenza del motore usato per la tua macchina è scarsa. Quando c’è forte attrito penso che hai difficoltà

    Grazie Astrotecnico. Infatti non ho poi proseguito nella strada della realizzazione della macchina.
    Ho agito certamente con un poco ci masochismo, ma un poco di lavoro fisico non mi dispiace :scratch: Specie d’inverno quando il tempo non accompagna le camminate e mi rimane solo da spaccare la legna per il caminetto.

    #4628
    Avatar
    maurizio63
    Utente
    • Messaggi 83
    • Offline

    Ragazzi una domanda:
    una macchina a controllo numerico puo essere valida per fare il lavoro di sbozzatura?

    #4629
    Avatar
    Giulio Tiberini
    Autore
    • Messaggi 491
    • Offline

    Certamente.
    Il lavoro di sbozzatura può essere adattabile a qualunque macchina utensile in grado, a umido, di utilizzare come utensile un mandrino motorizzato con mola diamantata, installato sul portautensile, che faccia descrivere ad esso una curva di raggio desiderato, con un minimo avanzamento regolabile a mano.

    Ma c’è chi lo fa anche secondo diversi principi “fai da te”
    http://www.astrosurf.com/gap47/T400/Optique/ebauchage/T400_ebauchage.htm

    ad esempio a pendolo così:
    http://users.xplornet.com/~tedfoster/pengrndr.html

    o a slitta su binari curvi così:
    http://www.astrosurf.com/gap47/T400/Optique/ebauchage/ebauchage_images/Machine_ebauch_rail.JPG

Stai vedendo 5 articoli - dal 16 a 20 (di 20 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.